The Pursuit of the Pankera

“Lui è uno scienziato pazzo e io sono la sua Splendida Figlia”

Si apre così uno dei romanzi più famosi (e, nel parere di chi scrive, anche uno dei migliori) di Heinlein, Il numero della Bestia (purtroppo martoriato in Italia da una traduzione a dir poco discutibile e naturalmente non più disponibile da decenni).

Negli anni 70 RAH non produsse molta fiction, era più concentrato su articoli scientifici e sulla creazione di una raccolta di sangue nella comunità dei fan, in cui era molto coinvolto, partecipando a diverse convention.

Nel 1977 ebbe un attacco ischemico transitorio e si dovette sottoporre a un’operazione al cervello… operazione che per fortuna ebbe pienamente successo.

Prima che la salute deteriorasse però RAH aveva scritto (e terminato) un nuovo romanzo intitolato The Panki-Barsoom Number of the Beast. Ginny, durante il periodo di ko di RAH, decise di non pubblicarlo perché non le sembrava all’altezza e anche lui, dopo essersi ristabilito, le dette ragione. Non era pessimo, ma “mediocre”. Decise quindi di “depredarne” le parti buone per scrivere un nuovo romanzo, quello che appunto noi oggi conosciamo come Il numero della Bestia e che divenne uno dei suoi massimi successi commerciali (pur avendo una struttura che chiamare sperimentale è dir poco). (Se odiate il romanzo, almeno andate a leggerne la chiave di lettura qui, potrete continuare a odiarlo, ma non potrete non riconoscere che ci sia del genio assoluto, dietro.)

Il fatto che questa prima “versione” fosse mediocre comunque era sostanzialmente l’opinione di RAH, ora abbiamo invece l’occasione di leggerla (con il nuovo titolo The Pursuit of the Pankera) e giudicarla noi stessi. La prima parte del libro è identica (circa un terzo), dopodiché diverge completamente. I protagonisti sono comunque, ovviamente, Zeb, Deety, Jake e Hilda. E la voce narrante cambia a ogni capitolo, anche qui.

Il progetto è stato presentato su Kickstarter, ma senza la possibilità di partecipare dall’Italia. È comunque curiosamente possibile acquistare l’ebook direttamente su Amazon.it!

Buona lettura!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.